Trasporti eccezionali, cosa sono e chi li esegue

Ti sei sempre chiesto che cosa siano, e come usufruire, dei trasporti eccezionali.

Con questa espressione si vuole fare riferimento a tutte quelle forme di trasporto che vanno ad eccedere rispetto ai limiti di sagoma (quindi di dimensioni) oppure di massa (quindi di peso) che sono indicati dagli articoli 61 e 62 del Codice della Strada.

Ad esempio per quanto riguarda la larghezza massima, essa supererà i 2,55 metri, oppure a livello di altezza massima essa eccederà i 4 metri.

A livello di massa, ad esempio, si parla di trasporto eccezionale nel momento in cui un veicolo superi le 5 tonnellate, per quelli che abbiano un solo asse, oppure 8 tonnellate, nel caso di veicoli a due assi.

cosa sono i trasporti eccezionali

Trasporti eccezionali, la scorta tecnica

In alcuni casi particolari di trasporti eccezionali può essere previsto l’obbligo di una scorta tecnica.

Questa può essere richiesta nel caso in cui, ad esempio, la larghezza della corsia singola sia inferiore ai tre metri, oppure il veicolo, o il suo elemento di trasporto, sia superiore a tre metri.

Anche nel caso di un veicolo che debba andare molto lento (al di sotto dei 30 chilometri all’ora, ad esempio), sarà necessario dotarsi della scorta tecnica.

Trasporti eccezionali, le autorizzazioni

Nel caso in cui ci si debba occupare di effettuare dei trasporti eccezionali, sarà necessario avere a disposizione i permessi e le autorizzazioni previste.

Questi vengono rilasciati dall’ente che regola la circolazione su strada, ad esempio per le autostrade, ma per alcune imprese sarà possibile specializzarsi in trasporti eccezionali.

In questo caso, l’azienda potrà avere a disposizione mezzi e permessi spesso permanenti  per poter effettuare i trasporti eccezionali, senza dover ogni volta richiedere le autorizzazioni. In questo caso, quindi, si tratterà di imprese che si occupano di svolgere solo questa attività e che sapranno come muoversi non solo dal punto di vista tecnico ma anche sotto il profilo legale e normativo.

Per avere maggiori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito CLICCA QUI



Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Altri articoli che potrebbero interessarti

imballagi per traslochi a roma

Imballaggi per traslochi a Roma: cosa occorre sapere

Il trasloco è sempre un evento psicologicamente ( e fisicamente ) impegnativo s...

differenza tra trasloco e spedizione

Qual è la differenza tra trasloco e spedizione

Molte volte ci si trova a decidere tra i vari metodi a nostra disposizione per s...

Trasportare un'auto all'estero

Trasportare un’auto all’estero, consigli e informazioni

È difficile trovare qualcuno cui non piaccia viaggiare, soprattutto con tutti i...

ups con camion a guida autonoma

Consegne robotiche: UPS sperimenta camion a guida autonoma

La guida autonoma diventa sempre più comune, grazie alle consegne UPS La gui...

traslocare all'estero

Traslocare all’estero: Come organizzare un trasloco internazionale

Organizzarsi per traslocare all'estero può sembrare spesso difficile e complica...

traslocare le utenze

Come traslocare le utenze, una guida che ti faciliterà il compito

Consigli per il trasloco delle utenze di energia elettrica e gas, e molto altro....